Internazionale

Le attività lavorative transfrontaliere sono diventate una consuetudine in Europa e nel mondo intero. Oltre il 30% dei lavoratori in Svizzera è costituito da stranieri. Un quinto di essi sono frontalieri provenienti dai Paesi limitrofi. Per questo motivo gli accordi conclusi con gli Stati dell’UE e dell’AELS sono particolarmente importanti.

 

Documenti importanti

Selezionate il documento che vi occorre, quindi cliccate sul link per scaricarlo.

Salariati all’estero e i loro familiari

Questo opuscolo informativo non è destinato alle persone impiegate presso le organizzazioni internazionali o umanitarie né al personale della Confederazione. A queste persone si applicano altre disposizioni del diritto delle assicurazioni sociali.

 

Download

Assicurazione facoltativa per la vecchiaia, i superstiti e l’invalidità

Se prendete domicilio in uno Stato al di fuori dell’UE o dell’AELS, potete aderire, a determinate condizioni, all’assicurazione facoltativa. In questo modo evitate che, in caso di realizzazione dell’evento assicurato, voi o i vostri superstiti riceviate rendite (parziali) calcolate soltanto sulla base degli anni di contribuzione compiuti in Svizzera e ai corrispondenti contributi versati.

 

Download

La sicurezza sociale in Svizzera

Questo opuscolo offre soltanto una panoramica del sistema svizzero di sicurezza sociale. Per la valutazione dei singoli casi fanno stato esclusivamente le vigenti disposizioni di legge.

Download

I vostri interlocutori

Nel nostro sito non trovate le risposte alle vostre domande in merito all’esercizio di un’attività lucrativa transfrontaliera? Contattate i nostri specialisti del portale ALPS: